Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito.

Concours Mondial de Bruxelles

Data ultima modifica: 7 febbraio 2010 - Degustazioni, Sicilia

Palermo, 23-25 aprile 2010

Il capoluogo siciliano ospita il prestigioso campionato mondiale del settore vino e alcolici

Concours Mondial de BruxellesA Palermo, dal 23 al 25 aprile 2010, si svolge la 17-esima edizione del “Concours Mondial de Bruxelles“, il concorso creato nel 1994 e diventato un vero campionato del mondo del settore vino e alcolici, con più di 6000 etichette in competizione, provenienti da 50 paesi produttori.

Questa edizione è la prima che si tiene in Italia e, come ogni anno, prevede una prestigiosa giuria , composta unicamente da 250 tra i più grandi professionisti del settore appartenenti a 40 nazionalità. A chiusura dell’evento, solo quei vini che hanno ottenuto i migliori punteggi possono sperare di ottenere i prestigiosi riconoscimenti identificati nelle medaglie del concorso.

Come ha spiegato Leonardo Agueci, Presidente dell’Istituto della Vite e del Vino della Sicilia, la Regione si è “guadagnata sul campo” questo riconoscimento, in quanto, nell’ultima edizione svolta a Valencia “La Sicilia è stata la Regione d’Italia con il più alto numero di medaglie assegnate, confermando ancora una volta un ruolo di primo piano tra le regioni di produzione di grande tradizione e d’eccellenza“.

Il Concours Mondial 2010 avrà un programma ricco di visite, degustazioni e eventi mondani che permetteranno di mostrare ai “paesi – colleghi” produttori di vino, quali il Belgio, il Portogallo, l’Olanda, la Francia e la Spagna che già hanno accolto il concorso, la varietà dei vigneti italiani che si estendono, in modo pressoché uniforme, da Nord e Sud”.

CONCOURS MONDIAL DE BRUXELLES
Dove
: Palermo, Sicilia
Quando: dal 23 al 25 aprile 2010
Organizzazione: Concours Mondial de Bruxelles
Info e contatti: Tel.: +32. 25332760 – Fax: +32. 25332761
E-mail: concoursmondial@vinopres.com
Sito web: http://www.concoursmondial.com/it

Testo a cura di ProdottiRegionali.net
© Riproduzione vietata




Provincia: