Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito.

Festa dei Frutti dimenticati – XX Edizione

Data ultima modifica: 1 ottobre 2010 - Emilia-Romagna, Sagre e Feste

Casola Valsenio (RA), 16 e 17 Ottobre 2010

Raggiunge il traguardo delle venti edizioni, la festa dedicata alla riscoperta degli antichi sapori dimenticati

fruttidim21253631975Sabato 16 e domenica 17 Ottobre 2010, a Casola Valsenio (Ravenna), si svolge la ventesima edizione della “Festa dei frutti dimenticati” un’iniziativa autunnale molto attesa che promuove la riscoperta di antichi sapori dimenticati, di genuini frutti della terra e di quelli di cui si è perso l’uso.

Verrà ricreato uno scenario che rievoca gli aspetti culturali e folkloristici della vita rurale di un tempo in cui gli agricoltori casolani esporranno i frutti autunnali, raccolti da antiche piante. Saranno protagonisti nespole, sorbe,  azzeruole, castagne, noci, avellane, corbezzoli, corniole, melegrane, mele della rosa, cotogne, pere volpine e tutti gli altri piccoli frutti autunnali, consumati in passato dalla popolazione contadina della collina e di cui ancora se ne ha memoria.

La manifestazione si inquadra nell’impegno delle amministrazioni comunali, a valorizzare le produzioni tipiche di nicchia di alto valore enogastronomico che caratterizza il territorio della collina delle Terre di Faenza e più in generale della Romagna.

FESTA DEI FRUTTI DIMENTICATI – XX EDIZIONE
Dove
: Casola Valsenio (RA), vie del centro storico
Quando: 16 e 17 Ottobre 2010
Orari: Sabato dalle 10.00. Domenica inizio manifestazione ore 9.00
Ingresso: gratuito
Organizzazione: Pro-Loco Casola Valsenio
Informazioni: Tel. +39 0546.73033 (UIT Casola Valsenio – Ufficio Informazione Turistica)
E-mail: proloco.casolavalsenio@gmail.com
Sito web: http://www.terredifaenza.it

Testo a cura di ProdottiRegionali.net
© Riproduzione vietata




Provincia: