Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito.

Fiera Formaggio di Fossa – Ambra di Talamello

Data ultima modifica: 8 novembre 2010 - Emilia-Romagna, Fiere

Talamello (RN), 13, 14, 20 e 21 Novembre 2010

Torna la grande festa a Talamello, patria del prelibato formaggio stagionato nelle fosse scavate nella roccia arenaria, come da antica tradizione introdotta nel Medioevo.   

Nel suggestivo borgo di Talamello, in provincia di Rimini, nei due weekend del 13-14 e 20-21 Novembre 2010, si svolge la venticinquesima edizione della “Fiera Formaggio di Fossa. L’Ambra di Talamello“, la manifestazione organizzata dall’Amministrazione comunale e dai produttori dello squisito formaggio tipico del luogo.

Durante le giornate della fiera, Talamello diventerà una vera e propria terrazza del gusto, dalla quale si potrà anche ammirare il suggestivo paesaggio del Montefeltro. L’edizione 2010 prevede un’accoglienza ricca di sorprese, iniziative ed eventi per i buongustai ma anche per tutti coloro, adulti e bambini, che vogliono trascorrere un fine settimana in allegria.

La Pro Loco allestirà tanti stand nei quali si potranno degustare menù a base di formaggio di fossa e di altri prodotti tipici. Gli stessi menù saranno offerti nei ristoranti del centro. Inoltre, non mancheranno i “gemellaggi gastronomici” con altre produzioni tipiche e tradizionali d’Italia. Quest’anno L’Ambra di Talamello si accosterà con un’altra specialità romagnola, ” Il miele di Torriana”.

La Sala Don Bosco ospiterà L’Associazione Rimini Ricama che organizza la Mostra “Apriamo i bauli delle nostre nonne“, esposizione di pizzi, merletti, mobili ed altro ancora, dall’800 ai giorni nostri. Presso il Museo Pinacoteca Gualtieri sarà esposta, a cura del Maestro ebanista Juri Montanari, una cassapanca completamente intarsiata a mano che possiede il pregio della “finta prospettiva”, un oggetto unico che solo grandi artigiani riescono a creare. Dopo il grande successo ottenuto alla “Fiera delle Castagne” torna, a cura del Comune di Talamello e dello storico Bruno Ghigi, la Mostra sulla Seconda Guerra Mondiale con le foto inedite dei nostri luoghi colpiti dall’immane tragedia.

Gli alunni della scuola primaria a tempo pieno di Talamello, in veste di miniguide turistiche, accompagneranno
i visitatori alla scoperta del patrimonio artistico delle fosse.  

L’Ambra di Talamello ha antiche origini. Infatti in passato, gli abitanti del luogo sotterravano, nel mese di agosto, i formaggi nella roccia arenaria per difenderli dai predoni. Dopo tre mesi le forme venivano, e vengono, portate in superficie acquistando aromi e sapori inimitabili e prelibati. Il termine ambra è stato scelto dal celebre poeta e sceneggiatore Tonino Guerra per il particolare colore acquisito dopo la fase di stagionatura.

XXV FIERA FORMAGGIO DI FOSSA
Dove
: Talamello (RN), centro storico
Quando: 13 -14 -20 -21 Novembre 2010
Ingresso: libero
Organizzazione: Comune di Talamello
Informazioni: Tel: +39 0541 920036 – Fax 0541 920736
E-mail: info@comune.talamello.rn.it
Sito web: http://www.comune.talamello.rn.it/

Testo a cura di ProdottiRegionali.net
© Riproduzione vietata




Provincia: