Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito.

Mercatino del Gusto 2010

Data ultima modifica: 29 luglio 2010 - Mercatini, Puglia

Maglie (LE), 1-5 Agosto 2010

Il piacere della tavola diventa cultura e tradizione, nell’elegante centro storico di Maglie (Lecce), teatro di cene in villa, piazze a tema, laboratori del gusto, momenti musicali.

mercatino-del-gustoDall’1 al 5 agosto 2010, nel cuore della città, si svolge l’undicesima edizione del “Mercatino del Gusto“, una manifestazione organizzata da Slow Food Puglia e dall’Assessorato alle politiche di sviluppo economico e promozione del territorio del Comune di Maglie. A sostenere la manifestazione ci sono l’Assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia, l’Assessorato all’agricoltura e risorse del mare della Provincia di Lecce e la CCIAA di Lecce.

Il Mercatino del Gusto non è solo una grande occasione di festa, ma è un momento di concreta promozione del territorio, delle aziende del settore enogastronomico, della sua cultura e delle sue eccellenze. Grazie a questo evento estivo, i turisti in vacanza nel Salento possono conoscere l’elegante città di Maglie, che – nella gioiosa atmosfera delle serate d’agosto – si presenta vestita di luminarie artistiche, realizzate “su misura”, che oltre ad essere festose e colorate, aiutano i visitatori ad orientarsi tra le tante location delle cinque serate.

Luogo ideale da cui iniziare la visita del Mercatino del Gusto è il centro della città, ossia piazza Aldo Moro, dove sono presenti 24 espositori del settore vitivinicolo pugliese d’eccellenza; con un ticket d’ingresso è possibile conoscere e apprezzare il meglio della produzione enologica regionale. Intorno alla Piazza del Vino si snodano le Vie della gastronomia, dell’olio extravergine d’oliva, dell’ortofrutta, dei Presidi e della Comunità del cibo di Slow Food, oltre a quella dei dolci, che rappresenta la novità di quest’anno.

Gli oltre 80 espositori diventano testimonial del Salento e della Puglia di qualità, così come lo sono gli chef impegnati nelle cene (quelle in Villa Tamborino e quelle nelle Piazze), cuochi provenienti da diverse province, vicini alla filosofia Slow Food e con storie professionali di tutto rispetto.
A Palazzo De Marco, ci sono la Piazza della Birra Artigianale e il Cibo di Strada, un abbinamento perfetto tra le bevande prodotte da sei micro birrifici pugliesi e saporite specialità gastronomiche regionali. Tra le news 2010 c’è lo stand “Masserie Didattiche” dell’Assessorato alle Risorse Agroalimentari della Regione Puglia, che prevede un programma di attività giornaliere per ragazzi.

Come ogni edizione, e nel rispetto della tradizione di Slow Food, ci sono i Laboratori del Gusto: accanto a quelli dedicati, di volta in volta, a pane e pasta, ai dolci, ai legumi, ai pesci e alle varietà locali di pomodori, si tengono quelli di approfondimento sulla birra artigianale; da segnalare, il primo agosto, la presentazione della Guida alle Birre d’Italia 2011.

Due gli appuntamenti rivolti specificatamente ai più giovani: martedì 3 la storia millenaria del pane sarà raccontata ai bambini e giovedì 5 verrà illustrato l’Orto in Condotta, principale strumento di educazione alimentare di Slow Food rivolto alle nuove generazioni. Da non perdere le Letture Slow, dove slow sta per Slow Food Editore: lunedì 2 agosto viene presentata la Guida agli extravergini 2010; mercoledì 4 agosto è la volta del ricettario “Pesce. 600 piatti di mare, di lago e di fiume“.

Il legame tra il Mercatino e la ristorazione cittadina si riscontra nelle iniziative che si svolgono sia nel ristorante Donna Lisa, con un menu dove la cucina di pesce incontra i rosati salentini, che nell’Osteria N° 1, che propone tante ottime pizze, farcite con prodotti dei Presìdi Slow Food pugliesi. La musica, che di anno in anno ha visto crescere la sua importanza nell’ambito del Mercatino, trova la sua massima espressione negli appuntamenti, ad ingresso libero, di Piazza Tamborino (nelle vicinanze della Villa), alle ore 22.00. In programma, gruppi, ensemble e band di notevole valore artistico: Paola Arnesano & Martin Jacobsen Quartet, Maurizio Petrelli & Big Band, Jazz Moments, Francesco Sossio Banda, Band Adriatica.

A serata inoltrata, è il momento dell’intrattenimento, delle chiacchiere, della socializzazione. Padroni di casa dell’appuntamento “Tirar tardi … Parole Suoni e Cocktail” sono l’attore Antonio Stornaiolo e il gustosofo Michele Di Carlo, capo barman per eccellenza.

Non mancano tre iniziative che vedono il Mercatino del Gusto “entrare” nelle più prestigiose boutique di Maglie: “Happy hour & fashion” è il momento aperitivo che il luxury store Giorgio Santese offre ai suoi ospiti nello spazio Ermenegildo Zegna; Candido 1859 diventa galleria d’arte con la mostra “Fricchettoni & Power” con fotografie di Marina Obradovic; Rocco Profumerie, nel suo negozio di ottica “Giuliano”, invita i più golosi ad una degustazione multisensoriale di deliziosi dolci salentini.

Il programma del Mercatino del Gusto prevede iniziative sia a ad ingresso libero che su prenotazione e a pagamento.

MERCATINO DEL GUSTO – XI EDIZIONE
Dove: Maglie, Lecce
Quando: dal 1 al 5 Agosto 2010
Ingresso: libero e/o a pagamento
Organizzazione: Slow Food Puglia
Info e contatti: Tel. 327.3032347 – 327.3032348 (orari 9.30/13.00; 17.00/19.00)
E-mail: press@slowfoodpuglia.it
Sito web: http://www.mercatinodelgusto.it

Testo a cura di ProdottiRegionali.net
© Riproduzione vietata




Provincia: