Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito.

Ciambella Bolognese (Emilia Romagna)

Data ultima modifica: 26 marzo 2012 - Ricette, Ricette Emilia-Romagna

Ciambella BologneseLa  Ciambella Bolognese è un dolce molto antico, tipico di una tradizione semplice dove le cose più saporite non erano necessariamente costose. Si prepara in poco tempo e non richiede una grande abilità ed è un ottimo dolce per la colazione o per la merenda.

Categoria: Dolci e Dessert
Origine: Bologna, Emilia Romagna
Dosi per: 6-8 persone
Costo: Basso
Difficoltà: Bassa
Tempo di cottura: 50 minuti circa a 180 gradi


Ingredienti
– 600 gr di farina;
– 280 gr di zucchero;
– 160 gr di burro o margarina;
– 2 uova intere;
– bustina di vanillina oppure scorza di limone grattuggiato;
– circa mezzo bicchiere di latte
– 20 g di lievito in polvere.


Preparazione
Unire lo zucchero alle uova ed amalgamare; quindi aggiungere il burro sciolto, la valillina o la buccia di limone grattuggiata e il lievito. Lavorare per ottenere una pasta morbida ma non troppo. Per capire se la consistenza è giusta, non si deve attaccare alle mani.
Modellare una ciambella con buco al centro; spennellare la superficie con del latte, spolverate di zucchero semolato oppure in grani. Mettere in una teglia imburrata ed infarinata. Infornare a 180/200° per circa 50 minuti.


Ricetta proposta da: Redazione ProdottiRegionali.net