Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito.

Denominazione di origine controllata e garantita (D.O.C.G.)

Data ultima modifica: 16 luglio 2012 - Marchi di Tutela

DOCG_200x200La Denominazione di origine controllata e garantita (DOCG) è il marchio assegnato ai vini Doc di “particolare pregio qualitativo” che rivestono un prestigio nazionale ed internazionale.

I vini DOCG sottostanno a controlli ancora più rigorosi, devono essere venduti in contenitori inferiori a 5 litri e recano un contrassegno che indica lo Stato che attribuisce la garanzia dell’origine, la qualità e che consente di numerare le bottiglie.


Denominazione di origine controllata e garantita (D.O.C.G.)
Fonti normative:
Regolamento CE n. 823-1987
Decreto Lgs 8 aprile 2010, n. 61