La Sfoglia per la Pasta fresca

Data ultima modifica: 15 aprile 2012 - Ricette

Sfoglia per la pastaLa Sfoglia è la base necessaria per preparare Tagliatelle, Tortellini, Ravioli e altri tipi di pasta fresca. La sua preparazione non è difficile ma probabilmente saranno necessari diversi tentativi perchè ci riesca veramente bene. Però non ci scoraggiamo, una volta imparato sarà un piacere gustare un piatto di pasta fatto da noi che, tra l’altro, consente anche notevole risparmio di costo.  

Categoria: Primi piatti
Origine: Italia
Dosi per: 4 persone
Costo: basso
Difficoltà: Media
Tempo: 40 minuti circa


Ingredienti

- 3 uova;
- 300 gr di farina;
- 1 pizzico di sale;
- 1 cucchiano di olio di oliva.  


Preparazione

Sul tagliere di legno mettere la farina a fontana e creare un foro al centro. Aggiungere le uova ed iniziare a mescolarle con la farina un pò alla volta fino a quando saranno completamente assorbite.

Aggiungere un cucchiano di olio e lavorare l’impasto per circa 10 minuti fino ad ottenere un composto liscio ed elestico. Se le uova non sono sufficienti per amalgamare la farina aggiungere uno o due cucchiai di acqua.

Mettere a riposo per circa 30 minuti, all’interno di una pellicola per alimenti. Dopo questo tempo si può iniziare con la tiratura della pasta usando un matterello.

Una volta ottenuta una sfoglia di circa 1 mm si può procedere a creare il formato di pasta desiderato.

Pasta colorata

Per ottenere la pasta colorata si aggiungono alcuni ingredenti all’impasto, come segue:

  • Nero: con inchiostro di seppia;
  • Verde: con un frullato di spinaci lessati e basilico o prezzemolo;
  • Arancione: con un frullato privo di acqua di carote o zucche cotte;
  • Rosso: con concentrato di pomodoro o rape rosse frullate e lessate;
  • Giallo: con zafferano o curry stemperati in poca acqua tiepida;
  • Marrone: con cacao magro.

Buon appetito!


Ricetta proposta da: ProdottiRegionali.net