Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito.

Elenco di prodotti tipici e tradizionali del Lazio

Elenco di prodotti tipici e tradizionali del Lazio

  • Vini:

  • Aleatico di Gradoli DOC
  • Aprilia DOC
  • Atina DOC
  • Bianco Capena DOC
  • Castelli Romani DOC
  • Cerveteri DOC
  • Cesanese del Piglio o Piglio DOC
  • Cesanese di Affile o Affile DOC
  • Cesanese di Olevano Romano DOC
  • Circeo DOC
  • Colli Albani DOC
  • Colli della Sabina DOC
  • Colli Etruschi viterbesi DOC
  • Colli Lanuvini DOC
  • Cori DOC
  • Est! Est!! Est!!! DOC
  • Frascati DOC
  • Genazzano DOC
  • Marino DOC
  • Montecompatri Colonna DOC
  • Nettuno DOC
  • Orvieto DOC
  • Tarquinia DOC
  • Velletri DOC
  • Vignanello DOC
  • Zagarolo DOC
  • Civitella d’Agliano IGT
  • Colli Cimini IGT
  • Colli della Sabina IGT
  • Frusinate o del Frusinate IGT
  • Lazio IGT
  • Nettuno IGT
  • Bevande analcoliche, distillati e liquori:

  • Liquore di genziana
  • Liquore fragolino
  • Liquore nocino
  • Mistrà
  • Sambuca viterbese
  • Vino fragolino
  • Carni fresche e loro preparazioni:

  • Braciole sott’olio
  • Buddellucci o viarelli
  • Capocollo o lonza
  • Carne di bovino maremmano
  • Carne di coniglio leprino viterbese
  • Carne di pecora secca
  • Coppa (coppa viterbese)
  • Coppa reatina
  • Coppiette (di cavallo, suino, bovino)
  • Guanciale
  • Guanciale dei monti lepini al maiale nero
  • Lardo stagionato al maiale nero
  • Lombetto della sabina e dei monti della laga
  • Lombetto o lonza
  • Mortadella (romana, di amatrice ed accumuli, viterbese)
  • Mortadella di cavallo
  • Omento di maiale (beverelli)
  • Pancetta di suino
  • Pancetta tesa stagionata alle erbe al maiale nero
  • Porchetta
  • Porchetta di Poggio Bustone
  • Porchetta (di Ariccia, di Viterbo)
  • Prosciutto (di guarcino, di bassiano)
  • Prosciutto dei monti Lepini al maiale nero
  • Prosciutto di montagna della Tuscia
  • Salame cotto (salame cotto della Tuscia)
  • Salame paesano
  • Saldamirelli
  • Salsiccia al coriandolo di monte San Biagio (fresca, conservata e secca)
  • Salsicce (corallina romana, susianella, al coriandolo, paesana)
  • Salsicce secche aromatiche
  • Salsicce secche di suino
  • Salsiccia dei monti lepini al maiale nero
  • Salsiccia di fegato (mazzafegato di Vterbo, paesana da sugo)
  • Salsiccia di fegato dei monti lepini al maiale nero
  • Salsiccia di fegato di suino
  • Salsiccia sott’olio (allo strutto)
  • Spalla di suino (spalluccia)
  • Tordo matto di Zagarolo
  • Vitellina di bufala di amaseno
  • Vitellone di Iri
  • Zampetti
  • Zauzicchie e salam funnan
  • Condimenti:

  • Pasta di olive
  • Formaggi:

  • Burrata di bufala
  • Cacio fiore
  • Cacio magno
  • Cacio magno alle erbe
  • Caciocavallo di bufala ( semplice e affumicata)
  • Caciocavallo vaccino (semplice e affumicato)
  • Cacioricotta di bufala
  • Caciotta dei monti della Laga
  • Caciotta della Sabina
  • Caciotta della Sabina alle erbe
  • Caciotta di bufala
  • Caciotta di bufala pontina
  • Caciotta di mucca
  • Caciotta di vacca ciociara
  • Caciotta di vacca ciociara aromatizzata
  • Caciotta genuina romana
  • Caciotta mista ai bronzi
  • Caciotta mista della Tuscia
  • Caciotta mista ovi-vaccina del Lazio
  • Caciottina di bufala di Amaseno
  • Caciottina di bufala di Amaseno aromatizzata
  • Ciambella di Morolo
  • Formaggio e caciotta di pecora sott’olio
  • Formaggio di capra
  • Gran cacio di morolo
  • Marzolino e/o Marzolina
  • Pecorino (viterbese, ciociaro, di picinisco)
  • Pecorino ai bronzi
  • Pecorino dei Monti della Laga
  • Pecorino della Sabina
  • Pecorino della Sabina alle erbe
  • Pecorino di Amatrice
  • Pecorino in grotta del viterbese
  • Pecorino romano
  • Pressato a mano
  • Provola di bufala (semplice e affumicata)
  • Provola di vacca (semplice e affumicata)
  • Provolone vaccino
  • Ricotta di bufala affumicata
  • Ricotta di bufala infornata
  • Ricotta di bufala salata
  • Ricotta di pecora e di capra dei Monti Lepini
  • Ricotta secca
  • Ricotta viterbese
  • Scamorza vaccina (semplice e ripiena)
  • Squarquaglione dei monti lepini
  • Grassi (burro, margarina, oli):

  • Burro di San Filippo
  • Olio monovarietale extra vergine di Carboncella
  • Olio monovarietale extra vergine di Itrana
  • Olio monovarietale extra vergine di Salviana
  • Olio monovarietale extra vergine di Sirole
  • Prodotti vegetali allo stato naturale o trasformati:

  • Actinidia
  • Aglio rosso di castelliri
  • Aglio rosso di proceno
  • Broccoletti sezzesi “sini”
  • Carciofini sott’olio
  • Carciofo di Orte
  • Carciofo di Sezze
  • Carciofo di Tarquinia o della maremma viterbese
  • Carote di viterbo in bagno aromatico
  • Cece del solco dritto di Valentano
  • Ceci
  • Cicerchia
  • Cicerchia di Campodimele
  • Cicoria di Catalogna frastagliata di Gaeta (puntarelle)
  • Ciliegia di Celleno
  • Ciliegia Ravenna della Sabina
  • Cipolle, peperoni e pere sott’aceto
  • Fagiolini di Vallepietra
  • Fagiolo a pisello
  • Fagiolo borbontino
  • Fagiolo cannellino di atina
  • Fagiolo ciavattone piccolo
  • Fagiolo del purgatorio di gradoli
  • Fagiolo di Sutri
  • Fagiolo giallo
  • Fagiolo solfarino
  • Fagiolo verdolino
  • Farina di marroni
  • Farro
  • Farro dei Monti Lucretili
  • Farro del Pungolo di Acquapendente
  • Ferlengo o Finferlo di Tarquinia
  • Fichi sciroppati con nocciole
  • Fichi secchi di Sonnino
  • Finocchio della Maremma viterbese
  • Fragolina di Nemi
  • Lattuga Signorinella di Formia
  • Lenticchia di Onano
  • Lenticchia di Rascino
  • Lenticchia di Ventotene
  • Marmellata di agrumi
  • Marmellata di castagne
  • Marmellata di mele al mosto cotto
  • Marmellata di uva fragola
  • Marmellata di viscioli
  • Marrone (dei Monti Cimini, di Cave)
  • Melanzane sott’olio
  • Mentuccia essiccata
  • Nocciola dei Monti Cimini
  • Olive da mensa bianche e nere
  • Passata di pomodoro da Spagnoletta di Gaeta
  • Patata dell’alto viterbese
  • Patata di Leonessa
  • Peperone “Corno di bue” di Pontecorvo
  • Peperone alla vinaccia
  • Peperoni secchi
  • Pere sciroppate al mosto
  • Pesche o percoche sciroppate
  • Pinolo del litorale laziale
  • Pomodoro scatolone di Bolsena
  • Pomodoro Spagnoletta del Golfo di Gaeta e di Formia
  • Scorsone o Tartufo d’estate
  • Tartufo di Campoli Appennino
  • Tartufo di Cervara
  • Tartufo di Saracinesco
  • Uva da tavola pizzutello di Tivoli
  • Visciolo dei Monti Lepini
  • Paste fresche e prodotti della panetteria:

  • Amaretti
  • Amaretti casperiani
  • Amaretto di guarcino
  • Bastoni
  • Biscotti
  • Biscotti e ciambelle all’uovo
  • Biscotti sezzesi
  • Biscotto di Sant’Anselmo
  • Bussolani
  • Caciata di Sezze
  • Caciatella di Maenza
  • Cacione di Civitella S. Paolo
  • Calzone con verdure
  • Casata pontecorvese
  • Castagnaccio
  • Castagne stampate
  • Ciacamarini
  • Ciambella al mosto
  • Ciambella all’acqua (ciammella all’acqua) di Maenza
  • Ciambella all’anice di Veroli
  • Ciambelle al vino
  • Ciambelle al vino moscato di Terracina
  • Ciambelle con l’anice
  • Ciambelle da sposa
  • Ciambelle del barone
  • Ciambelle di Magro di Sermoneta
  • Ciambelle n’cotte
  • Ciambelle salate
  • Ciambelle scottolate di Priverno (ciambelle col gelo; ciammelle d’acqua)
  • Ciambelline
  • Ciammella ellenese
  • Ciammelle d’ova
  • Ciammellono
  • Ciriola romana
  • Crostata di viscioli di Sezze
  • Crostatine di viscioli di Sezze
  • Crostatino ripieno
  • Crustoli de girgenti
  • Cuzzi di Roviano
  • Dolce di patate
  • Falia
  • Fave dei morti
  • Ferratelle
  • Fettarelle
  • Fettuccine
  • Filone sciapo da 1 kg.
  • Frascarelli
  • Frittelli di riso
  • Frittelline di mele di maenza
  • Frittellone di Civita Castellana
  • Giglietti di Sermoneta e Priverno
  • Gliu panettono di Maenza
  • Gnocchetti di polenta
  • Gnocchi de lu contadino
  • Gnocchi di castagne
  • Gnocchi ricci
  • Recresciuti di Maenza
  • La copeta
  • Lacna stracciata di Norma
  • Crespelle di Maenza
  • Lu cavalluccio e la puccanella
  • Maccheroni
  • Maccheroni a matassa
  • Maltagliati o fregnacce
  • Mostaccioli
  • Murzelli
  • Murzitti
  • Pacchiarotti
  • Pagnottelle di salatuoro di Sezze
  • Palombella
  • Pane casareccio di Lariano
  • Pane casareccio di Lugnola
  • Pane con le olive bianche e nere
  • Pane con le patate (con purea di patate)
  • Pane di Canale Monterano
  • Pane di semola di grano duro (pane nero di Monteromano, di allumiere)
  • Pane di Veroli
  • Pane integrale al forno a legna
  • Pangiallo
  • Panicella di Sperlonga
  • Panini all’olio
  • Panpapato
  • Panpepato
  • Pasta di mandorle (pasta de’ mandorle) di Maenza, Sezze, Latina
  • Pastarelle col cremore
  • Paste di viscioli di Sezze
  • Pezzetti di Sermoneta
  • Pizza (per terra, sfogliata, con farina di mais, somma, rossa, bianca, sotto la brace, con gli sfrizzoli)
  • Pizza a gli mattono di Sezze (pizza a gli soio di sezze)
  • pizza di Pasqua della Tuscia (dolci o al formaggio)
  • Pizza d’ova
  • Pizza fritta
  • Pizza sucia
  • Pizzicotti (biscotti)
  • Pizzicotto (pasta alimentare)
  • Polentini
  • Ravioli con crema di castagne
  • Ravioli di patate
  • Raviolo di San Pancrazio
  • Sagne
  • Salavatici di Roviano
  • Sciuscella
  • Serpette
  • Serpette di Sermoneta
  • Sfusellati
  • Spaccaregli di Sezze
  • Spumette
  • Strozzapreti
  • Struffoli di Sezze e Lenola
  • Tagliatelle di castagne
  • Taralli
  • Tersitti de girgenti
  • Terzetti
  • Tiella di Gaeta
  • Tisichelle viterbesi
  • Torroncino di Alvito
  • Torta di ricotta di Sermoneta
  • Torta pasquale (tortano di Pasqua, torteno 1 e 2)
  • Torta pasqualina
  • Torteri di Lenola
  • Tortolo di Pasqua
  • Tortolo di Sezze
  • Tozzetti (di Viterbo)
  • Tozzetti di pasta frolla
  • Treccia all’anice di Civitella S. Paolo
  • Tusichelle
  • Zaoiardi di Anagni
  • Zippole
  • Preparazioni di pesci:

  • Alici sotto sale del golfo di Gaeta
  • Coregone del lago di Bolsena
  • Prodotti di origine animale (miele, prodotti lattiero caseari di vario tipo escluso il burro)

  • Burrell’ (scamorza con burro all’interno)
  • Fiordilatte
  • Miele del monte Rufeno
  • Miele monoflora di eucalipto della pianura pontina