Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito.

Marchi di Tutela

I marchi di tutela dei prodotti tipici - Etichettatura degli alimenti - Norme su DOC, DOCG, IGP, IGP, STG, Biologico

I Marchi di tutela sono stati introdotti con lo scopo di tutelare una serie di prodotti agroalimentari, favorendo la diversificazione della produzione agricola e lo sviluppo dell’economia rurale. Nei confronti del consumatore, essi sono utili ad assecondarne la domanda di prodotti di qualità, fornendo un’informazione più completa e tutelando il consumatore stesso da contraffazioni; nei confronti dei produttori assicurano, nell’ambito delle produzioni comunitarie legate alle origini geografiche, le medesime condizioni di concorrenza.
Il Regolamento UE n. 510/2006 ed il relativo Regolamento applicativo n.1898 /2006 ha consentito la registrazione, in sede comunitaria, di numerose Denominazioni di origine ed Indicazioni di provenienza geografica nazionali per diversi prodotti agroalimentari offrendo loro una tutela completa, sotto il profilo giuridico, all’interno di tutti i Paesi della Comunità europea.
Accanto ai marchi di tutela, oggi esistono anche una serie di marchi ecologici che certificano se un determinato bene è stato realizzato seguendo criteri di sostenibilità ambientale e sociale. Gli standard cioè i requisiti che un prodotto deve garantire perchè possa essere contrassegnato da tali etichette, sono stabiliti da istituzioni internazionali o organizzazioni non governative mentre i controlli sono esperiti da enti certificatori terzi, appositamente autorizzati dai governi e che si siano accreditati presso appositi enti, per garantire che i criteri di controllo applicati siano gli stessi in tutto il mondo. Questa tipologia di marchi che riguardano il sttore alimentare comprende, ad esempio, l’Agricoltura Biologica, il Marchio FairTrade, e i Marchi Friend of the sea e Dolphin Safe.

DOP

La Denominazione di origine protetta (D.O.P.) è un marchio di qualità per tutelare il legame imprescindibile che alcuni alimenti hanno con il loro territorio di produzione. Il legame riguarda sia fattori naturali (clima e caratteristiche ambientali) che fattori umani (tradizioni e tecniche di lavorazione).

I.G.P. – Indicazione geografica protetta

Ultima modifica: 16 luglio 2012
IGP_200x200

L’Indicazione geografica protetta (I.G.P.) è il marchio di qualità assegnato a prodotti agricoli e alimentari per i quali una determinata qualità o altre caratteristiche specifiche, dipendono dall'origine geografica dell’alimento e la cui produzione e/o trasformazione e/o elaborazione avviene in un'area geografica determinata.

Specialità Tradizionale Garantita (S.T.G.)

Ultima modifica: 16 luglio 2012
STG_200x200

La Specialità Tradizionale Garantita (STG) è il marchio di qualità che viene attribuito a prodotti agricoli e alimentari per i quali vengono utilizzate le definizioni di “Specifico” e “Tradizionale”.

Denominazione di Origine Controllata (D.O.C.)

Ultima modifica: 16 luglio 2012
DOC_200x200

La Denominazione di origine controllata (D.O.C.) è un marchio di origine italiano che viene assegnato ai vini di qualità per certificare la particolare zona di origine dell’uva con cui il vino è prodotto. In particolare, contraddistingue vini le cui caratteristiche sono strettamente connesse all’ambiente naturale ed ai fattori umani e che rispettano uno specifico disciplinare di produzione approvato con decreto ministeriale.

  • Denominazione di origine controllata e garantita (D.O.C.G.)
    DOCG_200x200
    Data ultima modifica: 16 luglio 2012
    Marchi di Tutela

    La Denominazione di origine controllata e garantita (DOCG) è il marchio assegnato ai vini di "particolare pregio qualitativo" che hanno ottenuto il marchio DOC da almeno 5 anni e sono venduti in contenitori inferiori a 5 litri. Inoltre devono recano un contrassegno che indica lo Stato che attribuisce la garanzia dell'origine.

  • Indicazione Geografica Tipica (I.G.T.)
    IGT_200x200
    Data ultima modifica: 16 luglio 2012
    Marchi di Tutela

    L'Indicazione geografica tipica (I.G.T.) è un marchio di origine assegnato ai vini da tavola posizionati ad un livello inferiore rispetto ai vini Docg e Doc e prodotti in aree geografiche generalmente ampie.

  • Qualità controllata (QC)
    Marchio Qualità controllata (QC)
    Data ultima modifica: 16 luglio 2012
    Marchi di Tutela

    Il Marchio Qualità controllata (QC) stato depositato dalla Regione Emilia-Romagna e viene concesso a produttori e loro associazioni che, in tutto il processo produttivo (dalla produzione all'allevamento), seguono determinati criteri di qualità, adoperando tecniche di produzione integrata, rispettose della salute dell’uomo e dell’ambiente.

  • Marchio Dolphin Safe
    Dolphin_Safe
    Data ultima modifica: 16 luglio 2012
    Marchi di Tutela

    Il Marchio Dolphin Safe si applica al tonno e certifica che la sua pesca proviene da sistemi che tutelano la vita dei delfini. Nasce da un programma volontario a livello internazionale che è riuscito a strappare da morte sicura quasi 150 mila defini che rimanevano catturati nelle reti utilizzate nella pesca al tonno.

  • Friend of the Sea
    Friend of the Sea
    Data ultima modifica: 16 luglio 2012
    Marchi di Tutela

    Il marchio Friend of the Sea è l’espressione di uno schema di certificazione internazionale e si applica ai prodotti ittici, certificando che essi provengono da attività di pesca ed acquacoltura “sostenibili” cioè rispettosi del Codice di Condotta per la Pesca Responsabile della FAO. Inoltre garantisce l’applicazione di sistemi di pesca del tonno che non mettano in pericolo la vita dei delfini.

  • Fairtrade
    Fairtrade
    Data ultima modifica: 16 luglio 2012
    Marchi di Tutela

    Fairtrade è il marchio di garanzia del Commercio Equo e Solidale, che si può apporre su prodotti alimentari, tessili e per l'igiene personale, distinguendoli da tutti gli altri presenti sugli scaffali dei supermercati. Inoltre è anche una forma di garanzia per il consumatore perchè certifica che è avvenuto un controllo durante tutto il processo, dalla produzione alla distribuzione.

  • Denominazione Comunale di Origine (De.C.O.)
    Data ultima modifica: 16 luglio 2012
    Marchi di Tutela

    La De.C.O. (Denominazione Comunale di Origine) è un marchio che può essere attribuito da un Comune per il riconoscimento, la promozione e la tutela di prodotti agroalimentari o artigianali locali e caratteristici che vengono realizzati nell'ambito dei confini comunali. Il Comune assume un ruolo di primo piano nell’attività di marketing e certificazione delle eccellenze locali.

  • Agricoltura Biologica
    Agricoltura Biologica
    Data ultima modifica: 16 luglio 2012
    Marchi di Tutela

    Il logo UE dell'Agricoltura biologica, garantisce che gli alimenti ai quali esso si applica, provengono da coltivazione o allevamento improntati alla salvaguardia delle risorse naturali e della biodiversità ed esclude che siano stati utilizzati pesticidi, fertilizzanti e Ogm.