Utilizziamo i cookie, anche di terze parti, per consentire la fruizione ottimale del sito.

Aceto balsamico

Aceto balsamico di Modena IGP | Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP | Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia DOP

L’Aceto balsamico è un tipico condimento agrodolce dell’Emilia Romagna ed in particolare viene prodotto nelle province di Modena e Reggio Emilia tramite il lungo invecchiamento del mosto cotto di uva. L’Aceto Balsamico Tradizionale è protetto con la Denominazione di Origine Protetta nelle due versioni di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP e Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia DOP. L’Aceto Balsamico di Modena IGP, che non richiede un lungo invecchiamento, è quello più diffuso e nella sua composizione appare anche l’aceto di vino.

Aceto Balsamico di Modena IGP

L’Aceto Balsamico di Modena IGP è uno dei prodotti tipici italiani più comuni ed apprezzati sulle tavole di tutto il mondo, per il suo gusto vivace e deciso che arricchisce tante pietanze, dagli antipasti al pesce, dalle minestre alle verdure, dalle carni alle frittate, dai gelati ai dolci. Si ottiene dalla lavorazione di mosto cotto, mosto concentrato e aceto di vino e viene prodotto esclusivamente nelle province di Modena e Reggio Emilia.

Aceto Balsamico di Reggio Emilia DOP

Ultima modifica: 30 marzo 2009
Aceto Balsamico di Reggio Emilia DOP

L'Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia DOP è un aceto di alta qualità tutelato dal marchio di Denominazione d'Origine Protetta, la cui produzione è disciplinata in maniera rigorosa e restrittiva dalla legge.

Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP

Ultima modifica: 30 marzo 2009
Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP

L'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena è un antico prodotto tipico della gastronomia modenese che, si produce già a partire dal 1046, come risulta da documenti ufficiali. Nel Rinascimento era uno dei prodotti più apprezzati dagli estensi.